Siderno: Dice di essere l'arrotino ma potrebbe essere un ladro

Mar, 20/02/2018 - 18:20

Una nostra lettrice ci scrive per segnalarci che da qualche giorno si aggira per Siderno un’auto, quasi sicuramente una Citroën, con a bordo un uomo sulla quarantina, una bambina e un ragazzo. Da un megafono montato sul tettuccio dell’auto, una voce annuncia che si effettuano riparazioni di cucine a gas. A quanto pare, però, nella mattinata di oggi il signor Rocco Pedullà, 82 anni, titolare della tabaccheria sul corso Garibaldi, è rimasto vittima di un furto proprio ad opera dei presunti “arrotini”. Una volta entrati nell’abitazione del signor Pedullà, approfittando della sua età e delle sue difficoltà deambulatorie, si sono impossessati della collana d'oro che si trovava sul tavolo, e se la sono dati a gambe. La nostra lettrice rivolge pertanto un appello a chiunque abbia visto i tre a bordo dell’auto aggirarsi per le strade di Siderno questa mattina affinché fornisca dati sulla targa così da consentire di individuare al più presto i malviventi.

Foto di repertorio

Rubrica: 

Notizie correlate