Lettera di un cittadino sidernese deluso

Dom, 08/09/2013 - 18:21
Il divieto di balneazione la scintilla

Siamo all'8 settembre 2013, qui a Siderno, perchè ormai solo da noi possono succedere certe cose, il Commissario straordinario, ha dato ordinanza di divieto di balneazione perchè l'acqua del mare nella zona di Siderno è inquinata. Ma signori miei, si può prendere in giro la gente in questo modo? Perchè l'ordinanza è stata emessa propro ora che l'estate è finita e non prima quando tanta gente faceva il bagno e rischiava di prendere qualche malattia? Perchè i sigg Commisari non vanno a vedere che la nostra cittadina è diventata squallida? L'estate 2013 è stata la peggiore da 20 anni a quaesta parte e ora davvero la gente non ne può più. Ora basta, ci avete rovinati più di quanto vi immaginate. Ridateci il nostro paese bello e da vivere come si faceva qualche anno fa. La festa di Maria SS di Portosalvo ha visto la fiera più grande della locride, un'affluenza di visitatori superiore ad ogni aspettativa. Non è riuscita però ad avere quella che tutti si aspettavano, e cioè l'attrazione che in questi casi fa da padrona: La musica. No, perchè non ci sono soldi, ma per pagare i tecnici a supporto dei sigg Commissari, guardacaso ci sono. Per pagare profumatamente i Commissari guardacaso i soldi ci sono. Per dare lavoro alla gente che non ne ha, e che sono tanti, i soldi invece non ci sono. I sigg. che stanno al governo e no solo al governo ma anche alla regione calbria sanno che noi habbiamo la sofferenza di lavoro superiore a tutta l'italia, ma fanno orecchio da mercante. Il m5s ha proposto l'abolizione del vitalizio per i signori politici, e di conseguenza il PDL e il PD hanno votato tutti contro alla Regione Calabria. Votate gente, Votate!

Autore: 
Rosario
Rubrica: 

Notizie correlate