Addio Maria Antonia: a 111 anni era la donna più longeva di Calabria

Mer, 19/10/2016 - 17:39

Si è spenta sabato, alla veneranda età di 111 anni, la nonna di Calabria. Maria Antonia Zuccalà, la donna più anziana della Regione, è scomparsa a Polistena lasciando a qualcun altro il suo posto nella top 5 delle persone più longeve d’Italia. Tagliato l’invidiabile traguardo delle 111 primavere lo scorso 15 marzo, Maria Antonia era nata nel 1905, qualche mese prima del terremoto che sconvolse lo stretto di Messina. Prima di tanti figli, come tanti coscritti Maria Antonia non poté frequentare la scuola per ragioni economiche. Sopravvissuta a ben due guerre mondiali, la signora ha trascorso tutta la vita nella sua Polistena, sempre circondata dall’affetto dei suoi cari e dei suoi concittadini.
Fonte: il Quotidiano del Sud

Rubrica: 

Notizie correlate